Faq

  • Chi si può iscrivere alle biblioteche lodigiane?
    Alle biblioteche lodigiane si può iscrivere chiunque, non è necessario essere residenti in Provincia di Lodi. Al momento dell’iscrizione occorre presentare un documento di identità valido e fornire alcuni dati, tra cui il domicilio e un recapito telefonico
  • L’iscrizione è gratuita, c’è qualche costo da sostenere per utilizzare i servizi?
    L’iscrizione è, al momento, completamente gratuita. Tutti i servizi – prestito, prestito interbibliotecario, utilizzo di Medialibrary e delle risorse multimediali offerte, consultazione in sede – sono anch’essi gratuiti. Alcune biblioteche prevedono attualmente un costo per l’utilizzo di Internet e alcuni servizi particolari, quali il prestito nazionale e internazionale, possono comportare costi che non dipendono però da scelte effettuate dai singoli servizi bibliotecari
  • I minorenni possono iscriversi?
    Chiunque si può iscrivere, a qualunque età: molte biblioteche hanno attivato servizi per bambini e ragazzi. L’iscrizione di un minorenne comporta la compilazione di un modulo che deve poi essere firmato da uno dei genitori
  • L’iscrizione a una biblioteca da diritto a utilizzare i servizi anche delle altre che fanno parte del Sistema bibliotecario?
    Iscrivendosi a una biblioteca del Sistema lodigiano si entra a far parte di un’unica banca dati che consente l’accesso, a pieno titolo, a ognuna delle Biblioteche comunali esistenti sul territorio
  • Come posso sapere se un libro o un altro documento sono posseduti dalle biblioteche lodigiane?
    Oltre che recandomi in biblioteca posso farlo, se possiedo un accesso internet, collegandomi al sito del Sistema bibliotecario www.bibliotechelodi.it e consultando il Catalogo collettivo, attraverso l’OPAC (On-line Public Access Catalogue). Il catalogo contiene attualmente notizie relative a oltre 500.000 documenti. Una parte del materiale, soprattutto per quanto riguarda il patrimonio antico, non compare però ancora in catalogo, ragion per cui, soprattutto se si tratta di documenti datati, consigliamo di verificarne l’effettiva presenza con la vostra biblioteca
  • Quali informazioni devo possedere per poter cercare un documento?
    Attraverso una maschera di “Ricerca semplice” è possibile cercare il libro o qualsiasi altro documento utilizzando svariate chiavi: autore, titolo, una sola parola del titolo, argomento, ecc. Altre maschere consentono di affinare ulteriormente la ricerca. In linea è disponibile una guida all’utilizzo del programma di ricerca
  • Se un libro o un documento è posseduto non dalla mia biblioteca di riferimento ma da un’altra biblioteca della rete lodigiana posso averlo in prestito senza recarmi presso il servizio bibliotecario che lo possiede?
    Le biblioteche lodigiane sono collegate tra loro da un’efficiente servizio di prestito interbibliotecario. Il libro, una volta richiesto, verrà consegnato direttamente nella tua biblioteca di riferimento, di prassi, nel giro di 48 ore. Il documento potrà poi essere riconsegnato in una qualunque delle biblioteche appartenenti al Sistema
  • Se un libro non è posseduto dalle biblioteche lodigiane posso, tramite loro, chiederlo ad altri?
    Attraverso le biblioteche è possibile accedere al prestito nazionale e internazionale. Alcune biblioteche, a livello nazionale e internazionale, prevedono alcuni oneri a carico degli utenti, in particolar modo per quanto riguarda le spese di spedizione
  • Le biblioteche lodigiane possiedono solo libri?
    No, il patrimonio delle biblioteche tende sempre di più a differenziarsi. Ne fanno parte DVD, Audiolibri, raccolte di periodici e anche altre risorse multimediali. In linea di massima tutte queste risorse, salvo disposizioni delle singole biblioteche, sono ammesse al prestito e rintracciabili attraverso il catalogo delle Biblioteche
  • E’ possibile navigare o utilizzare internet in biblioteca?
    Molte biblioteche hanno attivato accessi internet a disposizione dell’utenza e, in alcune, reti wi-fi consentono di utilizzare autonomamente i propri dispositivi in biblioteca. All’interno del sito del Sistema bibliotecario è possibile consultare le schede delle singole biblioteche per scoprire quali offrono questo tipo di servizi
  • Tutti i documenti che possiedono le biblioteche possono essere presi in prestito?
    In linea di massima sì, con eccezioni motivate da motivi di conservazione, non vengono – ad esempio – date in prestito le opere edite anteriormente al 1900, o da norme vigenti e con alcune peculiarità che riguardano le singole biblioteche. All’interno del catalogo, per ogni singolo documento, è possibile verificare quale utilizzo è possibile farne
  • Le biblioteche possiedono libri in lingua originale?
    Alcune biblioteche hanno attivato specifiche sezioni di libri in lingua originale e altre possiedono questo tipo di materiale nelle loro raccolte. Nel Catalogo sono anche rintracciabili i libri della Multibiblioteca che possiede una vasta collezione di libri in diverse lingue
  • Quanto dura un prestito?
    Materiale a stampa (libri) e audiolibri vengono prestati per un mese. Alla scadenza il prestito può essere rinnovato per un altro mese, se non richiesto da altro utente. Il prestito dei DVD ha invece una durata di quattro giorni. Prestiti per esigenze particolari vanno concordati direttamente con i bibliotecari
  • Cosa succede se smarrisco un libro o un altro documento o lo riporto in condizioni tali da non essere più utilizzabile?
    In tal caso è previsto che gli utenti, su indicazione della biblioteca, riacquistino il libro se ancora in commercio. Nel caso l’opera non fosse più riacquistabile all’utente verrà chiesto di rifondere alla Biblioteca un importo pari al valore dell’opera
  • Cosa succede quando si riporta un libro in ritardo rispetto alla data di consegna prevista?
    Per ritardi di breve durata al momento non sono previste sanzioni. Se il ritardo è superiore al mese la Biblioteca può riservarsi di sospendere l’utente dal servizio fino al rientro del documento e per un periodo di tempo successivo pari al ritardo registrato
  • Come faccio a sapere quando una biblioteca è aperta?
    Per queste e altre informazioni è possibile consultare il sito dl Sistema bibliotecario lodigianowww.bibliotechelodi.it e le schede di ogni singola biblioteca che ne fa parte
  • Come posso utilizzare i servizi on-line?
    Per utilizzare i servizi on-line è necessario essere iscritti e in possesso delle credenziali di accesso, che devono essere fornite la momento dell’iscrizione e possono, comunque, essere richieste alla vostra biblioteca di riferimento. Le stesse credenziali possono essere utilizzate anche per usufruire dei servizi di Medialibraryonline
  • Quali servizi on-line sono disponibili?
    Attualmente, direttamente dall’Opac, è possibile: richiedere un documento in prestito nella vostra biblioteca o in altra biblioteca del Sistema indicando la biblioteca in cui si desidera ritirarlo, prenotare un documento già prestato ad altro utente, consultare la propria “Scheda utente” verificando ciò che si è letto o utilizzato, consultare il “Bollettino novità” e il Catalogo collettivo
  • Come posso richiedere un libro?
    Oltre che recandosi in Biblioteca il libro può essere richiesto direttamente on-line. Una volta che, attraverso l’OPAC, si è individuato il libro o il documento desiderato e si è quindi arrivati alla scheda bibliografica cliccando sul titolo o sulla copertina, è possibile verificare se ci sono copie disponibili e, nel caso, cliccando su “Richieste” accedere a una maschera dove inserire le credenziali personali e scegliere la Biblioteca in cui recarsi a ritirare il documento. Una volta fatto questo basterà seguire le istruzioni contenute nelle maschere successive. Se non sono disponibili copie nella propria biblioteca di riferimento si dovrà seguire il percorso “prestito interbibliotecario”
  • Posso prenotare un libro che un altro utente ha in prestito?
    Con le stesse modalità con cui richiedere un documento in prestito è possibile prenotarne uno che in quel momento è in possesso di un altro utente. Una volta inserite le proprie credenziali (vedi “come posso richiedere un libro”) si sceglierà “prenotazione nella biblioteca selezionata” e da lì si seguiranno le indicazioni successive. Il sistema, completata la procedura, inserisce il nominativo in coda al prestito in corso, una volta che il libro è rientrato dal prestito precedente sarà cura della biblioteca avvisarvi via mail, telefonicamente o con sms. Il libro, da quel momento, verrà tenuto nella vostra disponibilità per 7 giorni
  • Come posso avere le credenziali per accedere ai servizi on-line?
    Le credenziali verranno fornite al momento dell’iscrizione e possono essere richieste, in ogni momento, alla biblioteca di riferimento dell’utente, anche via mail fornendo i dati necessari all’identificazione
  • Come faccio a cambiare la mia password di accesso?
    La password di accesso, che garantisce che solo l’utente possa accedere, può essere cambiata direttamente on-line. Inserendo le credenziali nella maschera “Identificazione utente”, si accede ad un’area Utente in cui è possibile sia consultare la situazione dei propri prestiti, sia controllare e modificare i dati personali, compresa la password. I cambi di password effettuati dagli utenti vengono registrati in automatico anche nella banca dati di Medialibraryonline
  • Cos’è Medialibraryonline?
    Medialibrayonline è una piattaforma di distribuzione di contenuti digitali, fortemente voluta e sostenuta da numerose biblioteche pubbliche. Mette a disposizione degli utenti diverse risorse: periodici, e-book per il download, film di qualità, audiolibri e musica in streaming. Attualmente sono circa 120.000 i contenuti accessibili, 3/4 dei quali non liberamente accessibili, in altro modo, in rete per gli utenti
  • I servizi di Medialibraryonline sono gratuiti?
    Per gli utenti i servizi sono completamente gratuiti grazie alla mediazione del Sistema bibliotecario che, nel caso di risorse a pagamento, si fa carico del costo della risorsa
  • Come posso accedere a Medialibraryonline?
    Sono necessarie le stesse credenziali utilizzate per accedere ai servizi on-line del Sistema bibliotecario. Alla pagina di Medialibraryonline si può accedere direttamente del sito del Sistema bibliotecario cliccando sulla icona MLOL. In linea è disponibile una esauriente guida all’uso dei diversi servizi
  • Ho in casa alcuni libri che ho già letto e non mi servono più. E’ Possibile donarli alle biblioteche?
    Le biblioteche accettano donazioni fatte dagli utenti, purchè quanto donato sia in ottime condizioni e ancora attuale e valido. Si riservano, in ogni caso, senza obbligo di inserire quanto donato all’interno delle proprie raccolte, di valutare l’utilità e la coerenza del materiale con la politica di sviluppo delle collezioni. Al momento della donazione agli utenti viene fatto firmare un modulo di “liberatoria”
  • Se la biblioteca non possiede un libro posso richiederne l’acquisto?
    Le biblioteche accettano i “desiderata” degli utenti riservandosi, alla luce delle disponibilità economiche ma anche di considerazioni più generali riguardanti la coerenza della richiesta con la politica di sviluppo delle collezioni, di valutare l’opportunità di procedere all’acquisto